L’IMPOSTO, IL BAKERY-BISTROT DELLA MARINA

L’IMPOSTO, IL BAKERY-BISTROT DELLA MARINA

Il locale moderno dove regalarsi un momento di puro piacere

Quella de L’Imposto è una storia che profuma di buono, di croissant, di caffè, di pane, ma anche di passione e di tradizione, come ci racconta Federico Berardi, pasticcere e manager del romantico bakery-bistrot.

Ciao Federico, come nasce L’Imposto?

Da tre generazioni, siamo una famiglia di fornai e successivamente anche di pasticceri. I miei genitori hanno aperto il primo panificio-pasticceria nel 2000 a Follonica. Sei anni fa, invece, siamo sbarcati alla Marina di Scarlino con un’offerta più ampia che comprende anche il bar e il bistrot. Puntiamo a un concept di locale moderno.

Il nome vuole essere un omaggio alla nostra terra. Infatti, viene da “Le Poste”: luoghi dove, nel passato, si fermavano a cenare e riposare una notte artigiani, mercanti e gente di passaggio nella Maremma Toscana.

La nostra è un’attività di famiglia supportata da un ottimo staff: al laboratorio artigianale lavoro con mio padre, mia sorella Federica da due anni si occupa del bar della Marina, mentre la mamma segue la bakery di Follonica. Io ho iniziato ad appassionarmi e mettere le mani in pasta a 18 anni. Nel tempo ho seguito molti corsi e convertito L’Imposto in una pasticceria più moderna: mignon, torte dai vari gusti per strato e brioche rivisitate, per esempio.

Abbiamo costruito un brand molto conosciuto nel territorio, tanto che nei prossimi anni vorrei aprire altri L’Imposto nella provincia di Grosseto.

 

Cosa caratterizza la proposta dell’Imposto alla Marina?

A L’Imposto puoi cominciare bene la giornata con una brioche e un cappuccino vista mare, pranzare o cenare con originali piatti sia caldi che freddi come i poke, taglieri di carne e di mare o panini gourmet e, soprattutto, fare aperitivo. Quest’ultimo è il momento preferito dai nostri clienti. Serviamo cocktail, vini o bollicine accompagni da finger food. Dalla nostra terrazza si vede benissimo il sole che tramonta in mare. “Mi manchi come l’aperitivo all’Imposto” è diventata una frase cult, ormai.

Dal bancone del bar puoi scegliere schiacce ripiene e tranci di pizza, così come assaggiare i nostri golosi mignon e monoporzioni.

Cuciniamo tutto noi nel nostro laboratorio, sia salato sia dolce. Usiamo ingredienti di prima qualità e nessun preparato. È tutto artigianale. Quando possibile, ci riforniamo da produttori locali, come per i latticini e il pesce.

In primavera, il weekend la selezione del dj fa da sottofondo al momento dell’aperitivo per il Sunset Vibes. Invece, da metà giugno, il martedì è tempo d’Imposto Sunset: cena con menù fisso a tema (messicano, americano, tapas, ecc) accompagnato da musica live o dj set.

I clienti apprezzano la nostra cordialità e vengono sempre accolti con il sorriso. Passano da noi per concedersi una coccola sia per il palato sia per gli occhi. Desiderano rilassarsi, godersi il panorama e assaporare un’offerta diversa. Con molti di loro abbiamo ormai un rapporto quasi familiare.

Se anche voi avete voglia di rigenerare la mente e sperimentare un concept moderno, L’Imposto è il locale giusto per regalarvi un momento di relax e piacere.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi